FOTO SQUADRA

Con l’articolo di oggi inizia un importante viaggio di approfondimento per andare a conoscere meglio il nostro settore giovanile.

Francesco MuoioPasseremo in rassegna tutte le squadre della grande famiglia gialloblu, andando a sviscerare le curiosità di ogni gruppo e gli obiettivi di allenatori e dirigenti: oggi presentiamo gli Allievi Élite di mister Francesco Muoio, confermato dalla società dopo l’ottimo lavoro svolto nella passata stagione, sempre nella stessa categoria Élite.

Abbiamo chiesto a mister Muoio, dopo il primo punto stagionale, ottenuto nella prima partita casalinga, la seconda di campionato oggi 25 settembre, quali fossero le sue aspettative in questa stagione, ecco le sue parole………È iniziata una nuova stagione, anche quest’anno avremo la possibilità di giocare nel campionato Élite....Abbiamo confermato un buon numero di ragazzi della scorsa stagione ed inserito altri profili che hanno completato La Rosa. Insieme a Daniele Cistone abbiamo iniziato a lavorare con la squadra il 22 agosto e dopo un mese il bilancio è positivo…… C’è da lavorare tanto per migliorare ogni componente del gruppo e far in modo che ognuno di loro possa avere la possibilità di giocare più partite possibili. La squadra è composta da 22 ragazzi, gran parte di loro arrivano da campionati provinciali e sanno benissimo che per competere in questo campionato bisogna andare oltre ogni limite. Gli esperti della categoria ci danno come una delle candidate alla retrocessione, che dire chi vivrà vedrà.

Le parole del mister rispecchiano quanto abbiamo visto oggi in campo nella seconda partita di campionato, contro l’ottima squadra della Varesina finita con il risultato di 2a2.

Partita viva e combattuta quella disputata al Centro Sportivo di Via Per Cabiate, è stata una gara emozionante ed equilibrata che non ha risparmiato colpi di scena fino al triplice fischio.

I gialloblu partono aggressivi, abili a bloccare le fonti di gioco della Varesina con un pressing in tutte le zone del campo, andando in vantaggio meritatamente e sfiorando in più occasioni il doppio vantaggio. Il pareggio a pochi minuti dalla fine della prima frazione arriva quasi inaspettato, viste le poche palle gol concesse agli avversari.

Nella ripresa l’agonismo tra le due squadre prende il sopravvento, il Mariano va a sprazzi, riparte a folate e torna in vantaggio al 16’, con un bel colpo di testa di Chart “oggi tra i migliori in campo” abile a trovarsi al posto giusto per riportare i suoi in vantaggio. Dopo il gol la Varesina si spinge maggiormente in avanti, mettendo in difficoltà i nostri ragazzi, raggiungendo il pareggio. Nel finale di partita la Varesina prova con più insistenza a trovare il gol della vittoria, ma i gialloblu lottano con le poche forze rimaste su ogni pallone respingendo l’assalto.

Risultato finale a nostro parere più che giusto, siamo convinti che quando tutti i ragazzi a disposizione del mister avranno acquisito i suoi insegnamenti, vincere contro il Mariano non sarà semplice per nessuno.

Fino alla fine…Forza Mariano!