1

CON UN GRUPPO FANTASTICO IL MARIANO CALCIO RIMANE NELL’ELITE DEI CAMPIONATI GIOVANILI.

È stata una stagione lunga e molto sofferta, ma alla fine la formazione Allievi Regionali Élite del Mariano calcio, militante nel girone A, ha raggiunto il suo traguardo stagionale rimanendo nell’élite del calcio lombardo che conta anche per la prossima stagione. Con 23 punti finali all’attivo, i gialloblu hanno ottenuto una meritata salvezza diretta, ottenendo di partecipare all'importante vetrina calcistica anche per il prossimo anno.

Nella gara conclusiva del campionato, i ragazzi del bravo tecnico Francesco Muoio, hanno vinto per 4a2 in trasferta con l’Accademia Bustese.

Francesco MuoioA fine partita il mister Muoio ha voluto riassumere l’intera stagione, Ecco le sue parole:

”Oggi 24 Aprile abbiamo concluso a Busto Garolfo la nostra stagione agonistica, prima di qualsiasi commento, volevo condividere alcuni numeri”:

  • 23 Agosto inizio stagione
  • 95- sono le sedute d’allenamento svolte;
  • 190- le ore di lavoro sul campo;
  • 22 - giocatori in rosa
  • 20- i giocatori che a turno si sono assentati per infortunio, malattia, Covid.
  • 2 - giocatori scampati da infortuni, malattia o Covid.
  • 6 - Amichevoli;
  • 22 partite di campionato;
  • 23- punti in classifica;
  • 26- punti sul campo;
  • 20 gol fatti
  • 21 gol sul campo
  • 35- gol subiti
  • 32 -sul campo.
  • 29- giocatori utilizzati, “Di cui 6 2006”.

22 Aprile 2022 ultima seduta pre campionato 7 mesi intensi…di strada ne abbiamo fatta…. problemi ne abbiamo avuti tanti....ma nonostante tutto non siamo mai stati in zona retrocessione...... La maggior parte dei miei ragazzi non hanno mai disputato un Regionale, tanti arrivavano dai Provinciali……. Tutta la stagione l’abbiamo affrontata senza una Punta di ruolo, in rosa seconde punte, trequartisti o esterni d’attacco. Nelle ultime 5 gare abbiamo schierato nel tridente d’attacco 3 centrocampisti. Tante volte siam dovuti ricorrere a convocare e utilizzare i ragazzi dei 2006, neo vincitori del campionato provinciale di categoria…Non ho mai avuto la possibilità di allenare l’intera Rosa con continuità a causa delle mille avversità, Covid, influenza, infortuni articolari e muscolari… Ogni settimana alzavo la Mystery Box e con gli ingredienti a disposizione cercando di valorizzare le materie prime a disposizione per creare una nuova ricetta, un nuovo piatto. Alcune volte ci siamo riusciti in altre no……Ci davano come probabili retrocessi ma non avevano fatto i conti con la MIA DETERMINAZIONE, la MIA PASSIONE, la Mia Fame ma soprattutto con i miei Ragazzi e il mio STAFF. Ho avuto al mio fianco ogni seduta Francesco Foti, valido collaboratore ma soprattutto grande Persona. Paolo Comi che si è occupato della preparazione dei portieri mentre Flavio è stato il nostro preparatore Atletico. Tutti eccezionali. Dietro le quinte persone, che mi hanno supportato e SOPPORTATO, il DS Galbiati, il segretario Daffinoti, il coordinatore Besana, il tutto fare Gerosa e il mio Dirigente accompagnatore Marelli.

Adesso ci godiamo questo momento, continueremo ad allenarci fino a fine stagione per dare ancor più valore a questa impresa sportiva.

“Ogni Maledetta domenica, o si vince o si perde, resta da vedere se si vince o si perde da Uomini“

Il video della gioia negli spogliatoi

 

 

Forza MARIANO