a. ARTICOLAZIONE
Il Campionato Regionale Allievi Under 17 “Elite”, per la stagione sportiva 2021/2022, è articolato in TRE gironi composti da 12 squadre ciascuno per un totale di 36 squadre come qui di seguito specificato:
- le società partecipanti al Campionato regionale Allievi Under 17 “Elite” che hanno mantenuto tale diritto all’esito del provvedimento federale di interruzione definitiva dello svolgimento delle competizioni sportive organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti a livello territoriale e di annullamento delle classifiche dei Campionati relativi alla stagione sportiva 2020/2021;
- le squadre di società professionistiche che al termine della stagione sportiva 2020/2021 sono retrocesse nel Campionato Nazionale di Serie D;
- le Società eventualmente ammesse a completamento dell’organico secondo le disposizioni stabilite dal CRL.
b. PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI
Possono prendere parte all’attività Allievi Under 17 i calciatori che, anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva, abbiano compiuto anagraficamente il 14° anno di età (ovvero nati nel 2006)
e che, nel medesimo periodo, non abbiano compiuto il 16° (ovvero nati nel 2005).
Qualora fosse necessario, possono partecipare all’attività della categoria “Allievi – Under 17” coloro che abbiano compiuto il quattordicesimo anno di età (ovvero nati nel 2007 e nel 2008, dopo il compimento del 14° anno di età).
c. ALLENATORI
E’ opportuno rammentare le disposizioni emanate dal Settore Giovanile e Scolastico della F.I.G.C. e pubblicate sul Comunicato Ufficiale n° 1 Stagione Sportiva 2021/2022, circa la conduzione tecnica delle squadre:
“Le squadre che partecipano al Campionato Regionale Allievi hanno l’obbligo di utilizzare un allenatore abilitato dal Settore Tecnico con qualifica federale UEFA (“UEFA PRO”, “UEFA-A”, “UEFA-B”, “UEFA Grassroots-C”) o Istruttore Giovani Calciatori (ante 1998) o Allenatore di III Categoria (ante 1998), iscritto nei ruoli ufficiali dei tecnici e regolarmente tesserato per la stagione sportiva in corso.
Il tesseramento dell’allenatore deve essere effettuato e formalmente comunicato entro l’inizio del campionato.
d. MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
Le gare del Campionato Regionale Allievi Under 17 “Elite”, vengono disputate di norma nella giornata di domenica in orario non antecedente alle ore 9.00.
Nelle ultime due giornate di campionato sarà uniformato l’orario di inizio di quelle gare che risulteranno di interesse per la classifica.
e. TEMPO DI ATTESA
Ai sensi dell’art. 54 comma 3 e 67 comma 1 delle N.O.I.F., nel Campionato Regionale Allievi Under 17 “Elite”, il tempo di attesa per le squadre e per l’arbitro viene fissato in 20 minuti.
f. FORMULA FASE FINALE
L’assegnazione del Titolo Regionale Allievi Under 17 “Elite”, che permetterà alla squadra vincente di essere inserita nel tabellone per il titolo Nazionale di categoria, comprende due fasi:
1° Fase eliminatoria tra le due squadre peggior 2ª classificata, le tre squadre 3ª classificate e le tre squadre 4ª classificate in ciascuno dei tre gironi del Campionato Regionale Allievi Under 17 “Elite”;
2° Fase Finale ad Eliminazione diretta a cui sono ammesse di diritto le vincenti dei 3 gironi + la 2ª squadra miglior classificata e le 4 squadre vincenti la 1ª Fase eliminatoria;
Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare alla 1ª fase eliminatoria, fra le squadre interessate, dei Campionati dilettantistici, in caso di parità di punteggio fra due o più squadre al termine girone di competenza si procede alla compilazione di una graduatoria (c.d. “classifica avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto, nell’ordine:
a) dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
b) della differenza fra reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c) della differenza fra reti segnate e subite nell’intero Campionato;
d) del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
e) del sorteggio.